Promesse Bibliche

Dio mantiene sempre le sue promesse. E’ scritto nella Bibbia, in 2 Corinzi 1:19,20 (NR): “….Cristo Gesù…. non è stato ‘sì’ e ‘no’; ma è sempre stato ‘sì’ in lui. Infatti tutte le promesse di Dio hanno il loro ‘sì’ in lui; perciò pure per mezzo di lui pronunciamo l’Amen alla gloria di Dio.”

Dio non ritira né cambia mai le Sue promesse. E’ scritto nella Bibbia, nel Salmo 89:34 (NR): “Non violerò il mio patto e non muterò quanto ho promesso”

Nessuna delle promesse di Dio resta incompiuta. E’ scritto nella Bibbia, in Giosuè 23:14 (NR): “…riconoscete dunque con tutto il vostro cuore e con tutta l’anima vostra che neppure una di tutte le buone parole che il Signore, il vostro Dio, ha pronunciate su voi è caduta a terra; tutte si sono compiute per voi; neppure una è caduta a terra.”

Ci è stata promessa la vita eterna. E’ scritto nella Bibbia, in 1 Giovanni 2:25 (NR): “E questa è la promessa che egli ci ha fatta: la vita eterna.”

Dio può fare l’impossibile. E’ scritto nella Bibbia, in Luca 18:27 (NR): “Egli (Gesù) rispose: Le cose impossibili agli uomini sono possibili a Dio.”

Ci sono stati promessi cuori e desideri nuovi. E’ scritto nella Bibbia, in Ezechiele 36:26 (NR): “ Vi darò un cuore nuovo, e metterò dentro di voi uno spirito nuovo; toglierò dal vostro corpo il cuore di pietra, e vi darò un cuore di carne.”

Egli ci ha promesso il perdono. E’ scritto nella Bibbia, in 1 Giovanni 1:9 (NR): “Se confessiamo i nostri peccati, egli è fedele e giusto da perdonarci i peccati e purificarci da ogni iniquità.”

Egli ci ha promesso il frutto dello Spirito. E’ scritto nella Bibbia, in Galati 5:22 (NR): “Il frutto dello Spirito invece è amore, gioia, pace, pazienza, benevolenza, bontà, fedeltà, mansuetudine, autocontrollo.”

Egli ci ha promesso la liberazione dalla paura. E’ scritto nella Bibbia, nel Salmo 34:4 (NR): “Ho cercato il Signore, ed egli m’ha risposto; m’ha liberato da tutto ciò che m’incuteva terrore.”

Dio ha promesso la salvezza per i nostri figli. E’ scritto nella Bibbia, in Isaia 49:25 s.p. (NR): “Io combatterò contro chi ti combatte, e salverò i tuoi figli.”

Ci è stato promesso lo Spirito Santo. E’ scritto nella Bibbia, in Luca 11:13 (NR): “Se voi, dunque, che siete malvagi, sapete dare buoni doni ai vostri figli, quanto più il Padre celeste donerà lo Spirito Santo a coloro che glielo chiedono!”

Tutte le nostre necessità saranno soddisfatte. E’ scritto nella Bibbia, in Filippesi 4:19 (NR): “Il mio Dio provvederà abbondantemente a ogni vostro bisogno secondo la sua ricchezza, in Cristo Gesù.”

Nessuna cosa buona sarà negata. E’ scritto nella Bibbia, nel Salmo 84:11 (NR): “Perché Dio, il Signore, è sole e scudo; il Signore concederà grazia e gloria. Egli non rifiuterà di far del bene a quelli che camminano rettamente.”

Ha promesso saggezza. E’ scritto nella Bibbia, in Giacomo 1:5 (NR): “Se poi qualcuno di voi manca di saggezza, la chieda a Dio che dona a tutti generosamente senza rinfacciare, e gli sarà data.”

Dio ha promesso pace. E’ scritto nella Bibbia, in Isaia 26:3 (NR): “A colui che è fermo nei suoi sentimenti tu conservi la pace, la pace, perché in te confida.”

Dio ha promesso una via d’uscita dalla tentazione. E’ scritto nella Bibbia, in 1 Corinzi 10:13 (NR): “Nessuna tentazione vi ha colti, che non sia stata umana; però Dio è fedele e non permetterà che siate tentati oltre vostre forze; ma con la tentazione vi darà anche la via d’uscirne, affinché la possiate sopportare.”

Abbiamo la promessa di salute e guarigione. E’ scritto bella Bibbia, in Geremia 30:17 (NR): “Ma io medicherò le tue ferite, ti guarirò delle tue piaghe…...”

Dio ha promesso protezione dal male e dal pericolo. E’ scritto nella Bibbia, nel Salmo 91:10 (NR): “Nessun male potrà colpirti, né piaga alcuna s’accosterà alla tua tenda.”

La Bibbia promette che il defunto vivrà di nuovo. E’ scritto nella Bibbia, in Giovanni 5:28,29 (NR): “Non vi meravigliate di questo; perché l’ora viene in cui tutti quelli che sono nelle tombe udranno la sua voce e ne verranno fuori; quelli che hanno operato bene, in risurrezione di vita; quelli che hanno operato male, in risurrezione di giudizio.”

Gesù ha promesso che ritornerà. E’ scritto nella Bibbia, in Giovanni 14:2,3 (NR): “Nella casa del Padre mio ci son molte dimore; se no, vi avrei detto forse che io vado a prepararvi un luogo? Quando sarò andato e vi avrò preparato un luogo, tornerò e vi accoglierò presso di me, affinché dove son io, siate anche voi.”

Egli ha promesso la fine della morte, del dolore e della sofferenza. E’ scritto nella Bibbia, in Apocalisse 21:4 (NR): “Egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi e non ci sarà più la morte, né cordoglio, né grido, né dolore, perché le cose di prima sono passate.”