Corpo

Dio è il Creatore del corpo umano. E’ scritto nella Bibbia, nel Salmo 139:14 (NR): “Io ti celebrerò, perché sono stato fatto in modo, stupendo. Meravigliose sono le tue opere, e l’anima mia lo sa molto bene.”

Il nostro corpo deve essere un sacrificio vivente. E’ scritto nella Bibbia, in Romani 12:1 (NR): “Vi esorto dunque, fratelli, per la misericordia di Dio, a presentare i vostri corpi in sacrificio vivente, santo, gradito a Dio; questo è il vostro culto spirituale.”

Spiritualmente il vostro corpo appartiene a Dio e funge da Suo tempio. E’ scritto nella Bibbia, in 1 Corinzi 6: 19,20 (NR): “Non sapete che il vostro corpo è il tempio dello Spirito Santo che è in voi e che ricevuto da Dio? Quindi non appartenete a voi stessi. Poiché siete stati comprati a caro prezzo. Glorificate dunque Dio nel vostro corpo.”

Fisicamente il vostro corpo appartiene al vostro coniuge. E’ scritto nella Bibbia, in 1 Corinzi 7:2-4 (NR): “Ma, per evitare le fornicazioni, ogni uomo abbia la propria moglie e ogni donna il proprio marito. Il marito renda alla moglie ciò che le è dovuto; e lo stesso faccia la moglie verso il marito. La moglie non ha potere sul proprio corpo, ma il marito; e nello stesso modo il marito non ha potere sul proprio corpo, ma la moglie.”

Dopo la morte i nostri corpi saranno restituiti alla vita. E’ scritto nella Bibbia, in 1 Corinzi 15:42 (NR): “Così è pure della risurrezione dei morti. Il corpo è seminato corruttibile, e risuscita incorruttibile.”

Il corpo è un esempio di come dovrebbe funzionare la chiesa. E’ scritto nella Bibbia, in Romani 12:4,5 (NR): “Poiché, come in un solo corpo abbiamo molte membra e tutte le membra non hanno una medesima funzione, così noi, che siamo molti, siamo un solo corpo in Cristo, e, individualmente, siamo membra l’uno dell’altro.”