Digiunare

Che cos’è il digiuno e in che modo è usato come lezione spirituale? E’ scritto nella Bibbia, in 2 Cronache 20:3 (NR): “Giosafat ebbe paura, si dispose a cercare il Signore, e bandì un digiuno per tutto Giuda.”

Il digiuno è un modo per dimostrare il nostro profondo bisogno dell’aiuto di Dio. E’ scritto nella Bibbia, in Esdra 8:21 (NR): “Laggiù, presso il fiume Aava, proclamai un digiuno per umiliarci davanti al nostro Dio, per chiedergli un buon viaggio per noi, per i nostri bambini, e per tutto quello che ci apparteneva.”

Il digiuno non dovrebbe essere fatto per far colpo su altre persone. E’ scritto nella Bibbia, in Matteo 6:17,18 (NR): “Ma tu, quando digiuni, ungiti il capo e làvati la faccia, affinché non appai agli uomini che tu digiuni, ma al Padre tuo che è nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, te ne darà la ricompensa.”

Il digiuno può comportare una semplice dieta. E’ scritto nella Bibbia, in Daniele 10:2,3 (NR): “In quel tempo, io, Daniele, feci cordoglio per tre settimane intere. Non mangiai nessun cibo prelibato, né carne né vino entrarono nella mia bocca, e non mi unsi affatto sino alla fine delle tre settimane.”